NEWS

Festival dell’inclusione delle diversità attraverso l’arte per il sociale

by Qui Padova on 23 Giugno 2016

Si è conclusa la prima fantastica due giorni di questa Edizione 0.
Molte persone curiose hanno partecipato per approfondire alcune importanti dimensioni dell’immensa cultura dell’Africa Subshariana, assaggiarne i suoi sapori, lavorare sulle proprie abilità interculturali e ascoltare i racconti di nuovi cittadini arrivati in Italia con sogni e intenzioni.
Anche gli ospiti dell’Ostello a Colori hanno preso parte al progetto.

Immagine

Scoprite di cosa si tratta su produzioni dal basso!

Forte Poerio 11/12 giugno 2016

Laboratori Venezia e l’Oriente

Il viaggio continua, è in arrivo un’ondata di laboratori, storie, racconti di persone in movimento
per creare ponti tra Venezia e l’Oriente, tra la terraferma e la laguna. L’amor di conoscenza è ciò che ci guida alla scoperta dell’affascinante cultura mediorientale nei prossimi appuntamenti della rassegna  #FORTinFEST

Per le iscrizioni ai laboratori è facile e non è richiesto alcun prerequisito basta seguire la procedura on line o presentarsi sul posto con adeguato preavviso:
http://www.fortinfest.org/aperte-le-iscrizioni-ai-laboratori/
Noi ci vediamo il 24 al Centro Darsena con il primo laboratorio di Teatro dell’Oppresso ore 11 – 13
http://www.fortinfest.org/laboratorio-teatro-delloppresso/
e poi al Palaplip questo sabato e domenica ore 10 -18 con Manonuda Teatro.
http://www.fortinfest.org/corpo-dascoltomanonuda-teatro/

 

unnamed

Qui PadovaFestival dell’inclusione delle diversità attraverso l’arte per il sociale