ottobre 2016

All posts from ottobre 2016

ANCHE CITTA’ SOLARE A PULIAMO IL MONDO, CON LEGAMBIENTE PADOVA

by Qui Padova on 11 ottobre 2016

C’eravamo anche noi domenica 9 ottobre alla Pulizia degli argini di Brusegana organizzata da Legambiente Padova in occasione di Puliamo il mondo 2016!

I colleghi del settore ambiente della nostra Cooperativa Città Solare hanno fatto parte dello staff di volontari che ha ripulito la zona: dalle foto è possibile vedere la situazione che hanno trovato e l’impegno profuso da tutti, grandi e piccini!

La Cooperativa Città Solare è impegnata da quasi 20 anni nel settore ambientale: questa attività ci permette l’inserimento lavorativo di persone socialmente svantaggiate e di soggetti deboli che versano in situazione di fragilità sociale. Tra i nostri servizi principali abbiamo la raccolta di indumenti da contenitori a marchio Caritas, la gestione di svariati Centri di Raccolta, la raccolta del cartone, dei rifiuti speciali, dell’olio alimentare esausto e la raccolta porta a porta di metalli, verde, umido e imballaggi in plastica.

Con la nostra partecipazione annuale a Puliamo il mondo vogliamo affiancare chi, come Legambiente, difende il nostro territorio e salvaguarda l’ambiente.

All’anno prossimo!

ccolori_2913  ccolori_2884 ccolori_2901 ccolori_2900 ccolori_2906ccolori_2902ccolori_2897 ccolori_2893  ccolori_2868

leggi altro...
Qui PadovaANCHE CITTA’ SOLARE A PULIAMO IL MONDO, CON LEGAMBIENTE PADOVA

FOCSIV E ALBERTO TREVISAN A CASA A COLORI

by Qui Padova on 11 ottobre 2016

Dura una settimana il Programma di formazione generale per giovani volontari in Servizio Civile, organizzato da FOCSIV,  presso Casa a Colori Padova.

I 49 giovani iscritti frequenteranno sessioni di approfondimento e formazione sul significato dell’obiezione di coscienza, sul ruolo dei volontari, sulla cittadinanza globale, su migrazioni, integrazione e co-sviluppo e potranno anche ascoltare interessanti testimonianze di ex volontari in Servizio Civile.

Un programma denso di appuntamenti per i giovani volontari e soprattutto ricco di personalità di spessore tra i docenti, come Alberto Trevisan, uno dei primi e principali obiettori di coscienza nonviolenti in Italia. Alberto ha trascorso ben 18 mesi di carcere negli anni ’70 quando, a 19 anni, ha scelto di non svolgere il servizio di leva obbligatorio e quindi scontare in carcere militare la pena dovuta allora agli obiettori. Da quel momento Alberto ha lavorato e si è impegnato per lo sviluppo del Servizio Civile in Italia e contribuisce come docente ai vari corsi di formazione che si svolgono periodicamente.

La sua esperienza è raccontata nel libro “Ho spezzato il mio fucile“.

Di seguito il Presidente Maurizio Trabuio con Alberto Trevisan, Paola Mariani di Amici dei Popoli (socio FOCSIV) e le organizzatrici del corso.

La nonviolenza non è una pratica “ passiva “ ma assai “ attiva “ in particolare quando si è di fronte a scelte fondamentali e bisogna agire secondo coscienza.”
Alberto Trevisan

img_8601small img_8602small img_8604small img_8607small

leggi altro...
Qui PadovaFOCSIV E ALBERTO TREVISAN A CASA A COLORI