News

I migranti di Città So.La.Re. impegnati in attività di volontariato a Bagnoli.

by Città Solare on 11 Dicembre 2015

I richiedenti asilo gestiti da Città So.La.Re e ospitati dal Comune di Bagnoli hanno iniziato  l’attività di volontariato che li vedrà impegnati nella pulizia della pista ciclabile lungo la provinciale Conselvana.

Si tratta di un modo per chi ha aderito a questa iniziativa di ringraziare la comunità ospitante per l’aiuto offerto in questa fase particolare della loro vita.

Ecco il link dell’articolo

.Immagine3                                                               Immagine4

 

leggi altro...
Città SolareI migranti di Città So.La.Re. impegnati in attività di volontariato a Bagnoli.

Rassegna stampa sull’inaugurazione della Welfare Home

by Fondazione La Casa on 11 Dicembre 2015

Ecco come i vari media hanno riportato la notizia dell’inaugurazione della Welfare Home di Via San Francesco, Ponte San Nicolò

 

 

 

 

WelfareHomeCSV                                   !WelfareHomeMattniodiPadova

 

WelfareHomeIlgazzettino                                    WelfareHomeSanBasilio

 

 

 

 

 

 

leggi altro...
Fondazione La CasaRassegna stampa sull’inaugurazione della Welfare Home

Inaugurazione della Welfare Home

by Fondazione La Casa on 9 Dicembre 2015

Domenica 6 dicembre si è svolta l’inaugurazione della Welfare Home a cui ha partecipato Sua Eccellenza il Vescovo di Padova Mons. Claudio Cipolla, il parroco di Ponte San Nicolò Don Rino Pittarello, il sindaco Enrico Rinuncini e il presidente di Fondazione La Casa Onlus ing. Mario Antonio Conte.

Nata dalla collaborazione tra il Comune di Ponte San Nicolò e Fondazione La Casa Onlus la Welfare Home è composta da dieci appartamenti che verranno dati in locazione a canone agevolato. Questo aspetto particolare della Welfare Home è stata ricordato anche dal sindaco Rinuncini che ha ribadito che ”queste persone godranno di un canone agevolato rispetto a quello di mercato. Non resteranno qui per sempre, ma fino a quando non troveranno una stabilità”:

Il Comune di Ponte San Nicolò ha ceduto gratuitamente il terreno su cui sorge la Welfare Home mentre Fondazione La Casa Onlus ha reperito i fondi necessari alla costruzione e grazie alla campagna dell’8×1000 “La Cubatura del Cerchio” è stato possibile finanziare la parte restante dei lavori.

La Welfare Home s’inserisce all’interno delle attività di Fondazione La Casa Onlus che dalla sua fondazione, nel 2001, è impegnata in attività di sviluppo e ricerca di soluzioni al problema del disagio abitativo.

Al seguente link alcune foto dell’inaugurazione.

leggi altro...
Fondazione La CasaInaugurazione della Welfare Home

Il Gazzettino di Padova parla di noi.

by Città Solare on 3 Dicembre 2015

Ieri 2 dicembre Il Gazzettino di Padova ha parlato della Welfare Home che verrà inaugurata domenica 6 dicembre 2015 alle 15:30.

Per il Comune di Ponte San Nicolò viene considerata “un importante traguardo per il paese”  e i lavori “rappresentano un punto di svolta per i nuclei familiari che in questo momento storico faticano ad arrivare a fine mese“.

 

Immagine3

leggi altro...
Città SolareIl Gazzettino di Padova parla di noi.

Inaugurazione della Welfare Home

by Fondazione La Casa on 3 Dicembre 2015

Fondazione La Casa Onlus opera nell’ambito dell’Housing Sociale e da oltre un decennio collaborando con enti pubblici, aziende private e terzo settore, cerca soluzioni al disagio abitativo per favorire l’integrazione di persone e famiglie a rischio di esclusione sociale.

Il 12 aprile 2014 con la cerimonia della “Posa della Prima Pietra” Fondazione La Casa onlus in collaborazione con il Comune di Ponte San Nicolò ha dato avvio alla costruzione della Welfare Home, una palazzina composta da 10 unità abitative, che verranno date in locazione a canone agevolato.

Il progetto vuole contrastare il disagio abitativo attraverso il concetto stesso di comunità condominiale. Gli alloggi verranno assegnati a individui o famiglie fragili e con basso reddito come ad esempio anziani parzialmente autosufficienti, persone disabili e nuclei monoparentali.

Gli appartamenti del primo piano sono interamente progettati secondo i requisiti di accessibilità per le persone disabili e completamente privi di barriere architettoniche.

Il progetto è stato reso possibile da “La Cubatura del Cerchio” la campagna di raccolta fondi del 5×1000 iniziata nel 2011 e conclusasi proprio con l’inizio dei lavori della Welfare Home.

Fondazione La Casa onlus ed il Comune di Ponte San Nicolò

vi invitano alla benedizione e all’inaugurazione della Welfare Home

che si terrà

Domenica 6 dicembre 2015 alle ore 15:30

In Via San Francesco

Ponte San Nicolò – Padova

alla presenza di Sua Eccellenza il Vescovo di Padova Mons. Claudio Cipolla, del Parroco di Ponte San Nicolò don Rino Pittarello del Sindaco di Ponte San Nicolò Enrico Rinuncini e del Presidente della Fondazione Ing. Mario Antonio Conte

InaugurazioneWelfareHome1

InaugurazioneWelfareHome2

leggi altro...

Fondazione La CasaInaugurazione della Welfare Home

Vides Veneto cerca volontari.

by Qui Padova on 20 Novembre 2015

Le realtà cooperative e associative ospitate in Qui Padova si occupano di numerosi servizi come l’inserimento lavorativo, l’assistenza familiare, iniziative di contrasto del disagio abitativo e l’accoglienza di persone svantaggiate e tra queste alcuni richiedenti asilo.

Gli enti che si occupano dei richiedenti asilo, oltre a occuparsi della qualità degli alloggi, dei servizi sanitari e legali da fornire s’interessa anche di includere gli ospiti in attività che ne favoriscano la socializzazione e l’acquisizione di esperienza lavorativa e/o professionalizzanti.

Per favorire la socializzazione in funzione di una prossima integrazione è importante passare attraverso l’apprendimento della lingua italiana. Sia attraverso veri e propri corsi di formazione ma anche attraverso momenti di confronto, scambio e attività varie. Proprio per questo si è alla costante ricerca di volontari disposti a dedicare parte del loro tempo ad attività di socializzazione con richiedenti asilo madrelingua inglesi e francesi.

L’associazione Vides Veneto sta cercando dei volontari per l’insegnamento della lingua italiana per i corsi di giovedì (20:00-21:30) e sabato (14:30-16:30).

Per maggiori informazioni rivolgersi a: Vides Veneto (tel. +39 0498730711 – 753 cel. +39 3496609206).

leggi altro...
Qui PadovaVides Veneto cerca volontari.

Casa a Colori come buona pratica di Social Housing

by Città Solare on 3 Novembre 2015

L’Università di Bari, per studiare il problema della ghettizzazione degli immigrati e le sue possibili soluzioni, ha avviato il progetto, finanziato con fondi europei, “Migrovillage: dal ghetto all’integrazione” dove la ricerca “Il disagio abitativo dei migranti in Italia. Best practices per una società migliore” ha citato l’esperienza di Casa a Colori tra gli esempi di buona pratica di Social Housing.

La ricerca condotta da Marcello De Maria e Raffaele Lagravinese, dopo una premessa sulla natura del disagio abitativo in Italia e delle politiche per contrastarlo, elenca una serie di esempi che costituiscono dei validi approcci al problema citando tra essi anche le Case a Colori di Padova e della provincia di Venezia.

Casa a Colori è un progetto di social housing temporaneo: si propone come soluzione abitativa di emergenza per le persone che si trovano senza un alloggio temporaneamente e a rischio di esclusione sociale e allo stesso tempo accoglie per breve/medio periodo chiunque abbia necessità di alloggio a prezzi low cost.

Il valore aggiunto del modello di accoglienza Casa a Colori è proprio nella compresenza e nell’interazione tra persone con vissuti ed esperienze diverse.

Questo riconoscimento premia la professionalità e l’impegno degli operatori coinvolti in tale servizio che permette di alleviare in parte le difficoltà delle persone in stato di bisogno.

Riportiamo di seguito il testo della ricerca:

Scheda_3-Disagio_abitativo

leggi altro...
Città SolareCasa a Colori come buona pratica di Social Housing

La partecipazione di Fondazione La Casa Onlus all’UrbanPromo Social Housing

by Francesco Griffante on 26 Ottobre 2015

Il 15 ottobre 2015 presso il Museo Ettore Fico di Torino si è tenuta la V edizione di Urbanpromo Social Housing, manifestazione specialistica in cui si costruisce una visione di sistema per l’abitare sociale. Quest’anno tra i vari partecipanti c’era anche Fondazione La Casa Onlus rappresentata dal Direttore Maurizio Trabuio e dalla ricercatrice Arch. Eleonora Cunico

La partecipazione alla manifestazione è stata occasione per rispondere all’invito, ricevuto dal Comitato Scientifico Organizzativo del Workshop “Abitare Sociale Sostenibile: la Cassetta degli attrezzi”, a partecipare a una call per il reperimento di contributi utili a testare la concreta applicabilità di interventi di Social Housing su casi reali e verificare i risvolti e gli impatti delle scelte tecniche e progettuali sulla gestione e conduzione degli immobili.

Fondazione La Casa Onlus ha presentato il progetto di Qui Padova, in realizzazione in Via del Commissario 42 a Padova. Costituisce un’idea originale frutto di anni di lavoro, studio e osservazione delle nuove esigenze della società; un polo multifunzionale in grado di fornire servizi locali e globali, rivolti sia al quartiere che agli ospiti nazionali e stranieri.

Superato positivamente il processo di selezione, il contributo è stato considerato meritevole di essere pubblicato all’interno del Dossier “Abitare Sociale e Sostenibile: la cassetta degli attrezzi”, come buona prassi nella progettazione di Social Housing.

leggi altro...
Francesco GriffanteLa partecipazione di Fondazione La Casa Onlus all’UrbanPromo Social Housing

Cosa puoi trovare in Qui Padova: Work in Progress

by Qui Padova on 15 Ottobre 2015

L’Associazione Work in Progress è stata costituita nel maggio 2010 da professionisti provenienti dal settore della formazione, istruzione e orientamento al fine di offrire ai giovani e agli adulti del territorio un riferimento per le iniziative di mobilità e formazione in ottica europea.

Attraverso l’utilizzo di metodi interattivi quali il teatro, la sperimentazione, la fotografia, l’arte e il metodo Walt Disney realizzano interventi di formazione esperienziale e counseling puntando a migliorare la qualità dell’ambiente di lavoro dell’organizzazione committente.

Promuovono attività e progetti di educazione formale e informale sia per giovani che adulti inerenti anche l’occupazione e la formazione; realizzano iniziative, seminari, corsi e convegni volti a promuovere la conoscenza e il rispetto delle diversità culturali; supportano la partecipazione dei giovani a progetti di mobilità europea (tra i quali l’Erasmus) e la realizzazione di progetti finanziati tramite l’Unione Europea atti a favorire lo scambio culturale; progettano attività per formatori, educatori e animatori giovanili; collaborano con associazioni ed enti pubblici alla progettazione di interventi formativi finanziati realizzati con fondi europei.

Di seguente alcune foto della nostra associazione:

 

 

 

 

leggi altro...
Qui PadovaCosa puoi trovare in Qui Padova: Work in Progress

Incontro in Regione Veneto, Assessorato ai Servizi Sociali

by Fondazione La Casa on 12 Ottobre 2015

Il giorno 8 ottobre 2015 presso Palazzo Balbi, Venezia, l’Assessore ai servizi sociali della Regione Veneto Manuela Lanzarin ha incontrato il Presidente di Fondazione La Casa onlus ing. Mario Antonio Conte e il Direttore  Maurizio Trabuio.

Nel corso dell’incontro il Presidente e il Direttore della Fondazione La Casa onlus hanno illustrato le attività, gli obiettivi sociali di contrasto al disagio abitativo e  le modalità di intervento finalizzate a favorire il percorso verso l’autonomia abitativa delle persone accolte.

È stata inoltre manifestata la disponibilità a collaborare nelle iniziative di contrasto al disagio abitativo che la Regione Veneto vorrà mettere in campo, come anche la partecipazione ai progetti europei di imminente pubblicazione in ambito sociale.

L’Assessore ha ribadito il suo impegno e la sua attenzione al tema e garantito la massima apertura alla collaborazione nelle progettualità allo studio. Il Consigliere Iles Breghetto, rappresentante della Regione nel comitato esecutivo e nel consiglio direttivo di Fondazione La Casa onlus, sarà la figura di raccordo per una sintesi efficace nel dialogo riavviato fra le due realtà.

leggi altro...
Fondazione La CasaIncontro in Regione Veneto, Assessorato ai Servizi Sociali